Ciao ragazzi,
come vi dicevo sono molto felice che vi siate fatti una vostra idea riguardo al mondo che vi circonda, che abbiate messo in discussione anche ciò che solitamente si dà per scontato.. che la società vorrebbe che voi deste per scontato.

Continuate così! Non fatevi mai assorbire dal sistema che vi vuole passivi e ubbidienti, che vi propina metodi e soluzioni. Pensate sempre con la vostra testa. E.. ascoltate il Maesssstro! 😉 Sì, perché seppur abbia voluto lasciarvi parlare, affascinato da tutto quello che avevate dentro e felice di darvi l’ascolto che magari spesso gli adulti non vi danno, avrei avuto anch’io tante cose da dirvi.
Per questo motivo vi ho scritto quanto seguirà; voglio trasferirvi parte dell’esperienza che questi 34 anni mi hanno donato, così che abbiate uno spunto in più per orientarvi e possiate crescere… “sulle spalle dei giganti”; quando siete sulle spalle dei giganti siete già alti e potete soltanto innalzarvi ulteriormente.