Sul commento in un video di Facebook che prendeva per i fondelli i vegani, è spuntato questo commento:

sì, vabbè, viva la semplicità

Ovviamente la mia risposta non è arrivata, anzi è stata percepita con un attacco e giù di insulti; ma non voglio che sia sprecata, perché potrebbe essere un argomento interessante per chi invece riesce a recepirlo. Perciò ecco qui la mia risposta.

PERCHE’ SI DIVENTA VEGANI?

Sara ******** semplicemente scegliamo che la nostra alimentazione non provochi sofferenze ad esseri viventi senzienti innocenti (animali).
Dal momento che si può tranquillamente vivere con un’alimentazione vegan, e si vive pure bene, ironia a parte (come si vede in questo video che è super divertente), perché scegliere qualcosa che provoca morte e sofferenza di qualche animale?
Certo, richiede inizialmente un cambio di abitudini e abbandonare certi gusti che fanno gola. Ci vogliono anni per perderli. Perciò non è per tutti, ma probabilmente solo per chi ha una forte motivazione.

PERCHE’ SIAMO DEFINITI DEI ROMPI CO****
Noi rompiamo i co* perché c’è dietro una questione etica/filosofica animalista anti-specista (specismo significa trattare bene alcune specie, vedi cani e gatti, e considerare carne da macello altre). Perciò combattiamo per la causa così come qualsiasi altro attivista potrebbe far battaglia per i diritti degli omosessuali o combattere il razzismo.
Ma i nostri non sono giudizi sono soltanto piccole provocazioni per indurre un ragionamento. Perché siamo convinti che il buon senso appartenga a tutti. E nessuno, tranne qualche pazzo, maltratterebbe e ucciderebbe un cane. Così come nessuno berrebbe latte di gatta.
Eppure si fanno entrambe le cose con altri animali che sono solo appartenenti ad altre specie.
È solo una questione di background culturale.
E noi speriamo che prima o poi il buon senso e la ragione possano vincere su schemi costruiti dalla nostra cultura.
D’altronde abbiamo cambiato molte tradizioni assurde nella storia (una volta si ammazzavano le streghe al rogo e si crocifiggevano le persone) e questo fa parte di un processo sano che si chiama evoluzione.
Ho scritto tutto ciò perché nel tuo commento hai scritto “mica li capisco”.
Solo a questo scopo. E spero di averti fatto capire.
La mia non vuole essere propaganda. Sotto questo video sarebbe il luogo meno indicato per farla ^^’